CHI SONO

 

Mi chiamo Sylvia,

Sono la titolare dello studio fotografico che ha sede a Treviso ma lavoro anche a Venezia e Roma.
Sono fotografa da quando ero giovanissima.  Avendo un padre appassionato di fotografia non ho perso tempo! A 10 anni ho cominciato a scattare le mie prime foto con la mitica Olympus OM-1  che mio padre si fidava a prestarmi( all’epoca era presto, oggi si comincia molto prima con lo smartphone dei genitori). Una macchina con la quale molti fotografi di oggi non sarebbero in grado di fotografare, abituati come sono a tutti gli automatismi e soprattutto alla possibilità di correggere le foto e rimediare agli errori con Photoshop! Ed è proprio questo  che io ho imparato : a fotografare portando a casa lo scatto già in macchina ( così si dice in gergo fotografico) senza poter contare sulla post-produzione.

Ad un certo punto della mia vita quando ho capito che le mie foto piacevano a molti ho deciso di intraprendere l’attività di fotografa professionista. Sono stata fortunata quindi: col tempo sono riuscita a trasformare la mia passione in un lavoro che amo immensamente. Principalmente sono specializzata in ritrattistica e matrimoni ma il mio interesse per l’architettura e l’arte mi ha portato anche a realizzare degli appassionanti servizi d’architettura d’interni.
Ma i matrimoni sono ciò che amo di più e lasciatemi dire che li fotografo ad occhi chiusi perché io le emozioni le fotografo con il cuore! Ho il privilegio di partecipare a una delle giornate più importanti della vostra vita e tutta la mia attenzione e concentrazione sono dedicate a catturare quei momenti  che saranno poi il ricordo più emozionante delle vostre nozze. Tutta la mia esperienza, la mia  sensibilità e creatività sono volte alla  creazione di immagini che siano pieces of art di per sé.  Mi piace ascoltare le esigenze dei futuri sposi e contribuire alla miglior realizzazione delle loro richieste. La mia presenza è caratterizzata da una forte professionalità e da molta discrezione nel seguire l’evento. Questo permette ai miei  sposi di essere se stessi e di godersi la giornata con amici e parenti, senza interferenze invasive da parte del fotografo. Prediligo una fotografia spontanea, di reportage con, alle volte, un tocco di posato artistico che trasmetta emozioni. Questa filosofia è condivisa anche dai fotografi del mio staff, tutti professionisti del settore.

 

“La creatività è più importante della conoscenza. La conoscenza è limitata, mentre la creatività abbraccia il mondo stimolando il progresso e dando impulso al futuro.”

(Albert Einstein)

 

Nell’ampiamento della mia rete e dei
miei servizi collaboro in sinergia
con altri studi, come ad esempio:

Arte & Servizi foto studio

Claudio Panciera fotografo matrimoni

Piccole Luci